You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

S300

available from july

Il riunito dentale per ogni intervento

INNOVAZIONE NEL CONTROLLO
L’importanza del controllo è cruciale per chi pratica tutte le discipline odontoiatriche. Per questo motivo, S300 incorpora le ultime tecnologie applicate al settore.

ERGONOMIE E COMFORT
Oltre al design moderno e compatto del riunito, e della poltrona con le sue linee contemporanee, S300 è stato progettato per offrire al team medico concetti ergonomici esclusivi, come la funzione sliding, e un livello di comfort senza precedenti per il paziente.

SISTEMA MULTIMEDIALE E SICUREZZA CLINICA
S300 può essere completato con un’ampia scelta di sistemi integrati nel riunito.

La perfezione del controllo

La consolle Full Touch è un’interfaccia con schermo capacitivo 7”, orientabile su S300 Continental grazie all’accelerometro. Semplice da utilizzare, permette di visualizzare tutte le informazioni in maniera chiara e consente al medico un ampio ventaglio di personalizzazioni.

Due versioni della consolle Full Touch
In versione Clinic, la consolle riporta i dati relativi agli interventi conservativi, endodontici e di implantologia, oltra a controllare i movimenti della poltrona e la gestione dei dispositivi d’igiene integrati.
L’ampio display capacitivo 7” consente una visibilità eccellente da ogni angolazione e con una risoluzione HD, è predisposto per la visualizzazione di immagini e filmati nella versione Multimedia.

Strumenti, funzioni e dispositivi integrati

L’integrazione dei sistemi per l’implantologo, gestibili dalla consolle e dal pedale del riunito, evita la necessità di occupare gli spazi operativi con dispositivi stand-alone. Il medico imposta e memorizza facilmente i parametri clinici per tutte le fasi di preparazione del sito implantare e di posa dell’impianto.

Senza limiti alle prestazioni

In modalità endodontica, se il file selezionato è presente nella banca dati, il software imposta automaticamente i valori di coppia e velocità; gli stessi valori possono essere definiti liberamente anche dal medico.

I marchi identificativi delle frese per endodonzia non sono di titolarità di Cefla né di alcuna società ad essa collegata

La versatilità nel design

Alleggerita e con geometrie realmente compatte, la tavoletta medico raggiunge tutte le posizioni con il minimo sforzo. Impostare la sua altezza è agevolato dal freno pneumatico, attivato e disattivato dal sensore presente sulla maniglia. L’ingombro ridotto in altezza delle nuove bacchette minimizza le interferenze con la lampada nella zona di lavoro.

Sempre a portata di mano

Grazie al design del braccio fisso in fusione di alluminio, e grazie alla mobilità del braccio pantografo, il medico che lavora a ore 12h può accedere senza sforzi a tutti gli strumenti disposti ergonomicamente sulla tavoletta. Tutti gli strumenti, grazie al design degli appositi alloggiamenti, beneficiano di un supporto sicuro e sono disposti per consentire una facile impugnatura.

Una scialitica di ultima generazione


Venus LED MCT rappresenta un passo evolutivo importante nell’illuminazione clinica

Con un indice di resa cromatica (CRI) superiore a 95, fattore che consente un’altissima fedeltà dei colori, la nuova lampada scialitica possiede un’intensità luminosa regolabile fino a 50.000 Lux.

Lo spot è ampio e l’eccellente profondità di campo evita al medico la necessità di riposizionare la lampada troppe volte durante un intervento. E per prevenire la polimerizzazione precoce dei compositi, la modalità “composite” può essere attivata rapidamente, anche tramite sensore no-touch.

La tecnologia del benessere

Il movimento di “sliding” è la traslazione orizzontale della poltrona.

Con il dislocamento orizzontale che compie la seduta, il medico guadagna la stessa ampiezza operativa dietro la testa del paziente, un notevole beneficio in ambienti stretti. Inoltre non è necessario riposizionare la lampada per mantenere la fascia luminosa sul campo operatorio. Questo movimento sincronizzato permette di aggiustare l’inclinazione dello schienale mantenendo il cavo orale nel fascio luminoso della lampada e facilita l’utilizzo del microscopio.

Un sistema di radiodiagnostica in un’unica area operativa

L’integrazione di un sistema completo serve ad accrescere le potenzialità diagnostiche ed accorciare i tempi del percorso terapeutico. Impiegando tecnologie evolute, il sistema comprende il radiografico con palmare digitale wireless, un monitor LED con funzionalità opzionale touch-screen e un sensore digitale di ultima generazione. L’immagine radiografica può essere proiettata in pochi secondi sia sul monitor 22”, sia sul display 7” della consolle Full Touch. 

La perfezione del controllo

La consolle Full Touch è un’interfaccia con schermo capacitivo 7”, orientabile su S300 Continental grazie all’accelerometro. Semplice da utilizzare, permette di visualizzare tutte le informazioni in maniera chiara e consente al medico un ampio ventaglio di personalizzazioni.

Due versioni della consolle Full Touch
In versione Clinic, la consolle riporta i dati relativi agli interventi conservativi, endodontici e di implantologia, oltra a controllare i movimenti della poltrona e la gestione dei dispositivi d’igiene integrati.
L’ampio display capacitivo 7” consente una visibilità eccellente da ogni angolazione e con una risoluzione HD, è predisposto per la visualizzazione di immagini e filmati nella versione Multimedia.

Strumenti, funzioni e dispositivi integrati

L’integrazione dei sistemi per l’implantologo, gestibili dalla consolle e dal pedale del riunito, evita la necessità di occupare gli spazi operativi con dispositivi stand-alone. Il medico imposta e memorizza facilmente i parametri clinici per tutte le fasi di preparazione del sito implantare e di posa dell’impianto.

Senza limiti alle prestazioni

In modalità endodontica, se il file selezionato è presente nella banca dati, il software imposta automaticamente i valori di coppia e velocità; gli stessi valori possono essere definiti liberamente anche dal medico.

I marchi identificativi delle frese per endodonzia non sono di titolarità di Cefla né di alcuna società ad essa collegata

La versatilità nel design

Alleggerita e con geometrie realmente compatte, la tavoletta medico raggiunge tutte le posizioni con il minimo sforzo. Impostare la sua altezza è agevolato dal freno pneumatico, attivato e disattivato dal sensore presente sulla maniglia. L’ingombro ridotto in altezza delle nuove bacchette minimizza le interferenze con la lampada nella zona di lavoro.

Sempre a portata di mano

Grazie al design del braccio fisso in fusione di alluminio, e grazie alla mobilità del braccio pantografo, il medico che lavora a ore 12h può accedere senza sforzi a tutti gli strumenti disposti ergonomicamente sulla tavoletta. Tutti gli strumenti, grazie al design degli appositi alloggiamenti, beneficiano di un supporto sicuro e sono disposti per consentire una facile impugnatura.

Una scialitica di ultima generazione


Venus LED MCT rappresenta un passo evolutivo importante nell’illuminazione clinica

Con un indice di resa cromatica (CRI) superiore a 95, fattore che consente un’altissima fedeltà dei colori, la nuova lampada scialitica possiede un’intensità luminosa regolabile fino a 50.000 Lux.

Lo spot è ampio e l’eccellente profondità di campo evita al medico la necessità di riposizionare la lampada troppe volte durante un intervento. E per prevenire la polimerizzazione precoce dei compositi, la modalità “composite” può essere attivata rapidamente, anche tramite sensore no-touch.

La tecnologia del benessere

Il movimento di “sliding” è la traslazione orizzontale della poltrona.

Con il dislocamento orizzontale che compie la seduta, il medico guadagna la stessa ampiezza operativa dietro la testa del paziente, un notevole beneficio in ambienti stretti. Inoltre non è necessario riposizionare la lampada per mantenere la fascia luminosa sul campo operatorio. Questo movimento sincronizzato permette di aggiustare l’inclinazione dello schienale mantenendo il cavo orale nel fascio luminoso della lampada e facilita l’utilizzo del microscopio.

Un sistema di radiodiagnostica in un’unica area operativa

L’integrazione di un sistema completo serve ad accrescere le potenzialità diagnostiche ed accorciare i tempi del percorso terapeutico. Impiegando tecnologie evolute, il sistema comprende il radiografico con palmare digitale wireless, un monitor LED con funzionalità opzionale touch-screen e un sensore digitale di ultima generazione. L’immagine radiografica può essere proiettata in pochi secondi sia sul monitor 22”, sia sul display 7” della consolle Full Touch.