You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Sterilizzazione | Autoclavi

Sterilizzazione | Autoclavi

Autoclavi

SW- PLATINUM

Download pdf
SW- PLATINUM

UN CICLO, 100ml D’ACQUA DEL RUBINETTO. NESSUNA AUTOCLAVE MEDICA MEGLIO DI LEI
Nasce la prima autoclave per sterilizzazione medica a circuito chiuso in grado di utilizzare acqua di rete attraverso un apposito sistema di filtrazione interna che, riciclando la stessa, ne consente l’uso nei successivi cicli. Queste performance annullano gli sprechi, riducono i costi e permettono un importante aumento di efficienza nello studio odontoiatrico moderno. Eliminano ogni problema di stoccaggio e approvvigionamento di acqua demineralizzata.

Come funziona
A differenza delle autoclavi mediche tradizionali, SW Platinum non necessita di collegamento idrico esterno per il trattamento di acqua di rete. Grazie al filtro di demineralizzazione alloggiato nel serbatoio principale, l’utente può riempire quest’ultimo con semplice acqua del rubinetto. Ciò permette una elevata razionalizzazione degli spazi, lo snellimento dei processi ed un sensibile risparmio. I diversi sistemi di filtraggio di SW Platinum garantiscono una semplicità operativa mai raggiunta prima.

Trattamento dell’acqua utilizzata
Il filtro di ricircolo a nanoceramiche, integrato nel serbatoio secondario, permette di distillare e purificare l’acqua utilizzata. Questo la rende nuovamente fruibile per la successiva sterilizzazione. Il sensore integrato di conducibilità assicura il rispetto dei parametri di qualità dell’acqua preservando i componenti interni della macchina da eccessi di calcare. Il consumo totale è di 5 litri per 50 cicli, ovvero circa 100 ml/ciclo, un’autentica rivoluzione.

Display 7”
La dimensione dello schermo, le sue performance e gli studi effettuati sull’interfaccia utente, rendono facile ed immediato l’utilizzo della sterilizzatrice. I video tutorial e le indicazioni luminose rendono SW Platinum unica nel suo genere.

SW-17 PLUS SW-22 PLUS SW-28 PLUS

Download pdf
SW-17 PLUS SW-22 PLUS SW-28 PLUS

Come funziona
A differenza delle autoclavi tradizionali per la sterilizzazione medica, SW Plus non necessita di collegamento idrico esterno per il trattamento di acqua di rete. Grazie al filtro di demineralizzazione alloggiato nel serbatoio principale, l’utente può riempire quest’ultimo con semplice acqua del rubinetto. Ciò permette una elevata razionalizzazione degli spazi, lo snellimento dei processi ed un sensibile risparmio. Il sistema di filtraggio di SW Plus garantisce una semplicità operativa senza precedenti.

Efficienza e risparmio
Mai prima d’ora una sterilizzatrice ha avuto performance così elevate e costi d’utilizzo talmente bassi. Lasciando al filtro di SW Plus il compito di demineralizzare l’acqua, l’utilizzatore non dovrà approvvigionarsi di acqua demineralizzata; sarà suffi¬ciente riempire il serbatoio della macchina con acqua del rubinetto. Lo stoccaggio delle taniche, il deterioramento della componentistica interna delle macchine causato dalla scarsa qualità dell’acqua, saranno da oggi solo un ricordo.

Display LCD
SW Plus è la sterilizzatrice intelligente, strumento di lavoro indispensabile, che garantisce prestazioni eccellenti anche grazie al display LCD touch a colori, con interfaccia utente semplice ed intuitiva. Ogni controllo è rappresentato da icone che rendono immediata la lettura dello stato della macchina.

SW-17 SW-22 SW-28

Download pdf
SW-17 SW-22 SW-28

Display LCD con pulsantiera
Il display LCD con pulsantiera dell'autoclave medica è dotato di icone grafiche chiare e intuitive. Il lavoro dell’operatore diventa semplice ed immediato grazie alla disponibilità di tutti i dati visualizzati a display. Facile da installare, una semplice procedura guidata aiuta la prima configurazione.

3 volumi un’unica dimensione
17, 22 e 28 litri, questi i volumi disponibili per la gamma SW Tre diverse capacità per permettere all’utente di scegliere la macchina più adatta alle proprie necessità. Le dimensioni esterne, identiche per le tre macchine, consentono una semplice installazione. Cinque i vassoi per i modelli 17 e 22 litri, sei, invece, per la versione 28 litri.

Gestione dell’acqua
Gli sportelli posti sulla parte superiore dell’autoclave permettono di accedere ai serbatoi per il caricamento di acqua demineralizzata e per la loro pulizia. Il sensore presente all’interno del serbatoio, verifica la qualità dell’acqua e assicura il corretto funzionamento della macchina nel tempo. I raccordi rapidi frontali consentono lo scarico dei serbatoi e l’alimentazione con acqua demineralizzata, in alternativa al carico superiore.